Finstral
Florian Gamper

Edilidee – Il più grande bacino d’informazione sui temi edilizi, abitativi ed energetici

Già negli anni '90, abbiamo riconosciuto l'importanza dei settori edilizi e abitativi nella nostra società e, con l’ideazione di Edilidee, abbiamo creato un’opera di riferimento da utilizzare come importante strumento decisionale da parte di costruttori e costruttrici.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui

Blower door

Blower Door - il test di tenuta all’aria

Insieme ai sempre piú vincolanti requisiti in tema di isolamento termico che i nuovi edifici devono soddisfare, è cresciuto negli utlimi anni l’interesse e la necessitá anche di controllare la permeabilitá all’aria dell’involucro.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Le porte

La porte

Le porte dividono e mettono in relazione i diversi spazi dell’abitazione e separano lo spazio abitativo dal mondo esterno.
La porta esterna può essere considerata il biglietto da visita di una abitazione ed il mercato infatti propone una ampia offerta di porte esterne, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza estetica e funzionale.
Materiali da costruzione

Materiali  da costruzione

Il mercato offre oggi innumerevoli materiali da costruzione, ed ogni materiale presenta propri pregi e propri difetti. La scelta dei materiali da utilizzare nelle costruzioni dipende da molti aspetti, tra cui la funzione che deve svolgere, la dimensione, la tipologia, l’ubicazione

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Casa prefabbricata

Le finestre

Le finestre sono nello stesso tempo un elemento di congiunzione e di separazione tra l’interno e l’esterno. Gli agenti ambientali come rumore, freddo, caldo, vento, pioggia, suoni e aria nonché i temi come il risparmio energetico, spingono i produttori, gli architetti e i costruttori a puntare sulla qualità delle finestre che, d’altro canto, sono anche degli elementi architettonici decorativi. Per questa ragione la posizione, la disposizione, le dimensioni, il materiale, la struttura, il vetro ed il colore hanno un ruolo fondamentale.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Il solaio

Il solaio

Esistono vari sistemi di costruzione dei solai e ciascuno presenta vantaggi e svantaggi. Un’aspetto molto importante riguarda l’isolamento acustico e dunque bisogna controllare che il pavimento risulti ben isolato (separato) dal solaio. Ciò si ottiene realizzando un sistema a più strati. Il solaio deve essere abbastanza spesso da garantire la funzione portante (elemento strutturale), mentre il pavimento deve essere separato dal solaio vero e proprio con la posa di materiali che riducono la trasmissione dei suoni (materiali isolanti).
L’articolo tratta brevemente i vari tipi di solai, fornendo alcuni utili consigli.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Recinzione metallo

Recinzioni in metallo e porte per garage

Cosí come la facciata di una casa trasmette suo carattere, altrettanto fa una recinzione del proprio appezzamento. Le recinzioni infatti non servono solo come demarcazione della propietá ma offrono, a seconda del tipo e delle dimensioni, privacy per i residenti. Negli ultimi decenni, le recinzioni in legno sono diventate molto popolari, tuttavia per mantenerne la bellezza, è necessaria una certa quantità di opere di manutenzione. Le recinzioni in alluminio, invece, offrono un aspetto attraente, unendo il vantaggio della facilità di manutenzione.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Muffa

Viviamo in un ambiente poco sano?

Vengono considerate le principali cause di formazione della muffa, offrendo al contempo alcuni utili consigli per la prevenzione della stessa negli ambienti abitativi.
Vengono successivamente presentate alcune misure di risanamento, fra cui la piú importante rimane sempre l’areazione, misure che comunque devono rispettare alcuni accorgimenti per essere efficaci a lungo termine.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

L'intonaco

L’intonaco

La muratura, per non degradarsi velocemente, ha bisogno di essere difesa dagli agenti atmosferici. L’intonaco ha il compito di salvaguardare le strutture murarie esterne dal sole, dalla pioggia, dal vento e dal ghiaccio, ma ha anche il compito di garantire una buona coibentazione all’umidità delle murature interne.
Gli aspetti dell’intonaco esterno e da interni, il sistema d’isolamento termico con la lana minerale, i diversi tipi di intonaco per interni e l’intonaco preconfezionato, i prezzi e gli aspetti da considerare nonché i sistemi di isolamento termico interni ed esterni saranno i temi trattati nell’articolo seguente.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

La fase di pianificazione

La fase di pianificazione

Un’accurata pianificazione deve considerare molti aspetti, fra cui la scelta fra affittare, comprare o costruire, le problematiche legate alla progettazione e lo stesso progetto, l’assegnazione dei lavori di costruzione, la responsabilità del progettista e lo scadenzario.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Colori

I colori

I colori danno bellezza all’ambiente. Ovviamente ognuno ha i propri gusti, ma quando si scelgono i colori per l’abitazione non bisogna sottovalutare l’effetto che questi possono indurre sulle altre persone.
Con l’uso del colore, e a prescindere dai materiali che si utilizzano per dare colore ad un ambiente (vernici murali, materiali, tappeti, tessuti, elementi di arredo, ecc.), si possono apparentemente ampliare oppure rimpicciolire gli spazi, si possono creare atmosfere accoglienti, “calde”, che inducono alla conversazione, a rilassarsi, ecc., oppure si possono creare atmosfere “fredde”, che inducono all’efficienza, all’attività.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Il legno nella costruzione

Il legno nella costruzione

Il legno presenta un rapporto ottimale tra capacità portante e peso specifico; le costruzioni in legno sono quindi molto più facili da realizzare. Il vantaggio è evidente soprattutto nel caso di costruzioni ed ampliamenti successivi, in particolare se le fondamenta non sono state predisposte anche per queste modifiche.
Gli ultimi anni hanno visto la riscoperta della casa in legno, ovvero di un’abitazione realizzata completamente in legno dal pian terreno fino al tetto.
Il legno è particolarmente idoneo all’impiego sulle superfici esterne pur preventivando fin da subito misure per la salvaguardia e la protezione dagli agenti atmosferici.
Sono qui inoltre delineate le tecniche di costruzione a scheletro in legno nonché i relativi costi.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Protezione antifurto

Protezione antifurto

Dato il numero crescente di effrazioni, la protezione antifurto sta acquisendo un ruolo sempre più importante. Le soluzioni disponibili sono diverse e non più costose come un tempo.

  • La protezione antifurto: quali soluzioni?
  • Impianto di allarme
  • La sicurezza di un impianto di allarme
  • La progettazione di un impianto antifurto
  • Serrature di sicurezza

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Aspetti legali

Aspetti legali, assicurativi e di sicurezza del committente nel proprio cantiere edile

Puo’ il committente dare una mano in cantiere ed è permesso? La sua collaborazione è ritenuta lavoro clandestino con tutte le conseguenze che ne derivano? Cosa succede in caso di un eventuale infortunio sul cantiere? Quali conseguenze si subiscono se viene arrecato danno contro terzi? Il suo lavoro sottostà però agli stessi obblighi organizzativi e burocratici di una ditta che lavora in campo dell’edilizia.

Di conseguenza il committente è obbligato anche se persona privata ad aprire all’ INAIL una posizione assicurativa, indicando esplicitamente le attività che intende svolgere e pagando il premio che ne viene calcolato.

Una eventuale collaborazione del committente nell’esecuzione dei lavori con le proprie ditte appaltatrici può diventare problematico anche per le ditte stesse. L’addetto alla sicurezza del cantiere deve incorporare nel suo progetto di sicurezza anche le attività del committente.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Le fondamenta

Le fondamenta

Successivamente alle opere di scavo vengono realizzate le fondamenta dell’edificio. Le fondamenta hanno il compito di trasmettere al suolo il peso dell’edificio stesso e garantire una solida base di appoggio. Si tratta di una fase della costruzione molto importante perché sono le fondamenta che garantiscono la stabilità di tutta la costruzione.
L’articolo seguente tratta i lavori di sterro, come fare le fondamenta e le differenti tipologie di fondamenta.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Le pareti

Le pareti

Esistono vari modi di costruire le pareti degli edifici, in relazione al ruolo strutturale della parete, a seconda che sia una muratura portante, di tamponamento o semplicemente un divisorio interno. Mentre per le pareti esterne bisogna utilizzare materiali edilizi che presentano un buon isolamento termico e che consentono una buona traspirazione, per le pareti interne di un edificio bisogna utilizzare prodotti in grado di immagazzinare e conservare il calore. Infatti possono essere costruite con mattoni pieni sia per rispondere a necessità statiche che per garantire una buona conservazione del calore.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

La cucina

La cucina

La cucina é l’ambiente della casa piú frequentato e dunque richiede una progettazione molto attenta degli spazi e dell’arredo.
Infatti una cucina abitabile, richiede un dimensionamento ed un’organizzazione degli spazi ben precisi: ad esempio, per lavorare comodamente, conviene prevedere un ripiano di almeno 30 cm alla destra dei fuochi ed un ripiano di almeno 60 cm tra i fuochi ed il lavello.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

La cantina

I Locali interrati

Prima di costruire un locale interrato è importante sapere se si vuole ottenere un locale che mantenga un determinato tasso di umidità oppure se si vuole un locale molto asciutto, consci che tale scelta è comunque condizionata anche dalle caratteristiche del terreno.
Questo particolare aspetto viene tematizzato per l’interrato ad uso cantina o uso magazzino, la pavimentazione della cantina, l’influenza del Radon e la protezione contro l’umiditá, il relativo drenaggio per concludere con i vantaggi della cantina, passando per l’ipotesi di cantina costruita con elementi prefabbricati nonché il solaio della cantina.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Casa prefabbricata

L’avvolgibile

Un avvolgibile è una protezione esterna dalle intemperie che, come dice la parola stessa, si può avvolgere. L’avvolgibile, solitamente destinato a porte e finestre, è costituito da stecche orizzontali allineate, tenute insieme da giunti snodabili, le cui estremità scorrono all’interno di due binari.
Nei nuovi edifici, gli avvolgibili sono già previsti nel progetto. Spesso sono impiegati avvolgibili già pronti per l’installazione che si integrano perfettamente nel muro esterno e nell’intera struttura.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Il finanziamento

Finanziamento

Se si vuole trasformare in realtà il sogno di avere una casa propria, il finanziamento deve essere ben pianificato. Quanto più il committente sarà consapevole dei costi e delle caratteristiche del finanziamento, tanto meno saranno le sorprese a cui andrà incontro. A tal fine non è sufficiente fare una stima approssimativa dei costi della casa. Per la maggior parte delle famiglie la costruzione di una casa rappresenta il maggiore investimento finanziario di tutta la vita, che richiede un’analisi e una attenta verifica del contratto di credito.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Architettura del paesaggio

Architettura del paesaggio

Nel progettare una casa, la parte riguardante il giardino dovrebbe essere prevista almeno a grandi linee, in modo da relazionare correttamente lo spazio interno a quello esterno. In questa maniera ci si puó risparmiare un sacco di lavoro e di denaro, ad iniziare con lo scavo, in cui l’humus viene riportato successivamente nei punti richiesti. Per ogni casa, il giardino deve essere preventivato sin dall'inizio in termini di costo. Qualora infatti i costi dovessero lievitare, ricordatevi che rappresentano pur sempre solo una frazione del costo totale della costruzione. Purtroppo spesso manca il denaro necessario per completare l’opera, qualora non sia stato programmata in tempo.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Casa prefabbricata

Case prefabbricate

Una casa prefabbricata è costituita da elementi prefabbricati, le finestre e le porte sono già integrate, ma il cliente può scegliere la qualità dei materiali da utilizzare. I pezzi, compreso il soffitto prefabbricato, vengono trasportati al cantiere e assemblati in loco.
I pregiudizi secondo cui le case prefabbricate avrebbero un minore isolamento acustico e termico non hanno alcun fondamento. In genere le case prefabbricate presentano un isolamento termico delle pareti esterne doppio rispetto a quello delle abitazioni convenzionali.
A seconda del tipo di costruzione prescelta e dei materiali utilizzati, la casa prefabbricata può essere ultimata nel giro di poche settimane.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Pavimenti

I pavimenti

La storia dei pavimenti è antichissima e ricca di soluzioni. Per le pavimentazioni sono stati usati moltissimi materiali (pietra, laterizio, legno, ecc.) e l’industria dell’edilizia ne propone continuamente di nuovi, anche se nel settore dell’abitazione, l’aspetto estetico tende a prevalere su quello tecnico-funzionale.
Considerata l’importanza che riveste la pavimentazione, sia per quanto riguarda l’immagine complessiva di un’abitazione sia per quanto riguarda il comfort, è importante che il massetto, gli strati di coibentazione e il pavimento vero e proprio, siano realizzati nel rispetto delle caratteristiche dei singoli materiali utilizzati.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Il bagno

Il bagno

Negli ultimi anni il bagno ha ricoperto un ruolo sempre più importante. In passato, bagno e toilette erano sempre molto piccoli e di marginale importanza. Oggi la superficie dedicata a questa stanza è molto più ampia e la suddivisione degli spazi è migliorata notevolmente. La maggior parte dei bagni è mediamente di sei metri quadrati.
La progettazione, l’installazione, la protezione antirumore, la rubinetteria, il bagno innovativo, il prezzo e il design, saranno i temi trattati nell articolo che segue.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Dormire senza radiazioni

Dormire senza radiazioni?

L’impianto elettrico secondo criteri biologici

L’energia elettrica è ormai presente ovunque, ma finora i suoi effetti negativi sulla nostra salute sono stati scarsamente considerati

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Demolizione e scavo

Demolizione e scavo

Prima di demolire una vecchia costruzione, è necessario porsi alcune domande relative alla demolizione stessa (vicinato, trasporto, viabilitá, impianti, etc.), sia sullo smaltimento dei calcinacci nonché su un altro aspetto molto importante per una buona organizzazione del cantiere, spesso trascurato, come la scelta dei luoghi dove depositare i differenti materiali, l’ubicazione delle costruzioni temporanee per gli addetti e il posizionamento delle macchine da costruzione.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

Scale

Scale

Le scale sono una struttura rigida facente parte dell’edificio. Se si desidera mantenerle a lungo in buono stato è necessario attenersi a regole e disposizioni specifiche. In primo luogo è importantissimo dimensionare bene la tromba delle scale e controllare che pedata e alzata siano conformi ai gradini standard. Infatti spesso accade che le aperture nel soffitto siano troppo piccole dando origine ad una scala troppo stretta o ripida, a volte però accade anche il contrario: una ragione in più per riflettere, in fase progettuale, su che tipo di gradini si desiderino per la propria scala.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

con il sollevamento idraulico di un tetto i lavori di costruzione possono avanzare velocemente, garantendo così un notevole risparmio di tempo e costi

Sollevamento del tetto

Sfruttando un ingegnoso sistema, il sollevamento idraulico del tetto permette di creare un nuovo piano, recuperando così ulteriore spazio  abitativo. Per farlo, basta semplicemente sollevare l'armatura del tetto all'altezza desiderata usando un sistema di sollevamento e una serie di cilindri idraulici.

Il procedimento sembra semplice ma l'apparenza cela, in realtà, un sistema ben congegnato e un know how  tecnico. Il tetto viene sollevato in pochi passaggi:  per prima cosa si mettono a nudo le travi maestre del tetto e i camini, liberandoli dalla muratura. Poi, proprio sotto l’arcareccio mediano e lungo la gronda sul lato esterno dell'edificio, si posizionano i cilindri idraulici collegandoli uno con l'altro. Il numero di cilindri dipende dalle dimensioni e dal tipo di tetto. Sotto l’arcareccio mediano si installano dei supporti guida che, per l'intera durata dell’intervento, assicureranno la stabilità del tetto con qualsiasi condizione atmosferica. A questo punto inizia il vero proprio sollevamento del tetto, la fase cioè in cui si separa l'armatura del tetto dall'edificio. Non appena si raggiunge la nuova altezza desiderata, i muratori possono già mettersi al lavoro erigendo le nuove pareti fino alla nuova altezza del sottotetto.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.

L'isolamento acustico

L’isolamento acustico nell’edilizia

Abitare significa sentirsi a proprio agio, rilassarsi, rigenerarsi, vivere. La qualità di vita all’interno delle mura domestiche è determinata, innanzitutto, dal livello dell’isolamento termico e dall’impiego di materiali da costruzione naturali, ma non in ultimo dal grado di protezione dall’esposizione ai rumori. In linea di principio, in materia di isolamento acustico possiamo distinguere tra rumori trasmessi per via aerea e rumori trasmessi per via strutturale.
Nel seguente articlo verranno trattati gli aspetti normativi in magteria di isolamento acustico e l’impatto del tipo di materiali isolanti sulla protezione acustica degli ambienti.
Sará infine analizzato l’aspetto del solaio e le relative tecniche di costruzione, importanti per la protezione dal rumore di calpestio, con il giusto impiego dei materiali isolanti adatti allo scopo.

Per leggere l’articolo in versione integrale clicca qui.