Finstral

Seminterrato con elementi prefabbricati e coibentazione

Seminterrato con elementi prefabbricati e coibentazioneL’utilizzo di componenti prefabbricati è vantaggioso soprattutto per il seminterrato ma non solo, visto che questa tecnica trova sempre maggior impiego anche nei componenti di cemento.

La struttura è composta di elementi prefabbricati. Pareti, soffitto e scale sono consegnati giá pronti facendo risparmiare un sacco di tempo. Anche in questo caso devono essere gettate le fondamenta come primo step. Le pareti vengono fornite e montate come doppio elemento integrato. Tutte le aperture necessarie per porte, finestre e ventilazione sono giá incluse nell'elemento-muro. I serramenti possono essere eventualmente ordinati insieme al componente prefabbricato stesso. Successivamente viene costruito il supporto per le solette, finendo con il soffitto.

Le scale della cantina vengono consegnate e montate come pezzo unico e finito. Infine le pareti e il soffitto vengono fusi in un getto unico. Come con la cantina tradizionale, viene utilizzato un appropriato rivestimento esterno come protezione dall'umidità, usando un filtro di parete in pietra. Diventa pertanto inutile intonacare il seminterrato finito; le superfici della parete e dei pannelli del soffitto sono lisce e possono essere lasciate in tale stato oppure tinteggiate.
In questa tipologia di seminterrato prefabbricato, non basta comunicare le dimensioni esatte alla produzione ma si devono anche prendere in considerazione gli involucri vuoti per gli impianti elettrici, le scatole elettriche e di drenaggio e servizi igienico-sanitari, in modo da evitare successive perforazioni.

 

Se non volete risparmiare solo tempo ma anche energia, è meglio prevedere anche un isolamento termico. Esistono infatti pannelli a camere doppie, cioè elementi prefabbricati con isolamento termico integrato.
Esternamente la parete è costituita da una lastra di calcestruzzo prefabbricato, che protegge l'isolamento più interno, seguito dal calcestruzzo gettato in opera, e un'altra piastra prefabbricata. La lastra esterna e l'isolamento termico non presentano ponti termici e sono collegati con la parte di supporto della parete.
L'armatura staticamente necessaria è fornita nel disco interno del calcestruzzo gettato in opera. Eventuali fessure e aperture aggiuntive passacavi o tubi sono previsti direttamente dalla fabbrica.

Edilidee 2012