Naturalia

Porta esternaLe porte

Le porte dividono e mettono in relazione i diversi spazi dell’abitazione e separano lo spazio abitativo dal mondo esterno.

  • Le porte esterne
  • Le porte interne
  • Le porte antincendio
  • Le porte in metallo rivestite in legno
  • I serramenti (serrame)
  • Montare le porte e le finestre

Le porte esterne

Visto che la porta esterna può essere considerata il biglietto da visita di una abitazione, il mercato propone una ampia offerta di porte esterne, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza estetica e funzionale. È dunque possibile reperire prodotti di tutti i tipi e materiali: in legno, in alluminio, in rame, in PVC, ed in vetro.
La porta esterna contribuisce a personalizzare l’abitazione, ma oltre ad essere bella deve anche garantire la sicurezza, deve saper resistere agli agenti atmosferici e deve garantire una buona coibentazione. Quindi prima di comperare una porta è bene informarsi sul materiale e sulla tecnologia che sono stati utilizzati per costruirla.

Le porte interne

Porta internaAnche per le porte interne, di separazione tra i diversi locali della casa, il mercato offre una ampia gamma di soluzioni, ma nell’acquisto è bene ricercare il giusto equilibrio tra qualitá e prezzo, per cui conviene farsi consigliare da un’ esperto. Specialmente per la zona notte si consiglia l’uso di porte fonoassorbenti, in grado di garantire un buon isolamento dal rumore. La porta viene solitamente ordinata assieme alla cornice, ma nell’ordine di acquisto bisogna ricordarsi di specificare il verso di apertura. Si consiglia infine di inserire tra la porta ed il battente un nastro di gomma al fine di garantire una chiusura perfetta.

Le porte antincendio

La vigente legislazione di sicurezza dagli incendi impone, per determinati locali, l’uso di porte antincendio, le quali devono offrire determinati requisiti di resistenza al fuoco. Solitamente questo tipo di porte sono in metallo, ma si trovano anche prodotti in legno.

Le porte di metallo rivestite di legno

Sul mercato vi sono diverse ditte specializzate che forniscono molteplici prodotti in grado di garantire sia il rispetto delle norme di sicurezza sia la piacevolezza estetica.

I serramenti (serrame)

Le porte, i portoni e le finestre necessitano, per poter funzionare, dei serramenti, in assenza dei quali non potrebbero essere aperte, chiuse, bloccate. Il tipo di serramento impiegato dipende dalle specifiche esigenze del cliente e dalle normative di sicurezza, ma il mercato è in grado di rispondere a qualsiasi tipo di richiesta e di esigenza. Le serrature piú sicure sono quelle a cilindro, normalmente usate nelle porte d’entrata delle abitazioni, mentre per le porte interne all’alloggio si utilizzano solitamente serrature molto più semplici. I serramenti possono essere realizzati con materiali diversi come ad esempio l’alluminio, il rame, l’acciaio, ecc.

Montare le porte e le finestre

La maggior parte delle porte e delle finestre possono essere facilmente montati da chiunque perchè non richiedono particolari attrezzature. L’industria si indirizza sempre piú frequentemente verso prodotti pre-finiti che possono essere utilizzati in autocostruzione.