Naturalia

Protezione dei complessi residenziali

Protezione dei complessi residenziali (Gagers)

Un complesso residenziale, anticamente denominato anche borgo, rappresenta un insieme di edifici, strade, piazzette, alberi, piante, mura, recinzioni ed altri elementi che insieme caratterizzano un posto particolare e circoscritto.
Abbiamo bisogno di ulteriori protezioni per questa tipologia di insiemi costruttivi, anche se particolari? I regolamenti urbanistici altro non sono che restrizioni nell’interesse di tutti che rispecchiano i valori della nostra societá: non si può costruire dove si vuole, quanto si vuole e ciò che si desidera.

La tutela dei complessi residenziali identifica l'identità di un posto nel suo contesto originale e naturale, per conservarlo nella sua interezza. Ogni singolo elemento dell'insieme di un borgo costituisce un valore speciale, come un puzzle, ogni pezzo è necessario per ottenere il quadro completo, parti mancanti lo rendono infatti incompleto e interventi insensibili possono disturbarlo o addirittura decomporlo.

Si dice a volte che il mantenimento dell’antico sia contro il progresso, costoso e architettonicamente non sviluppabile. A questo rispondiamo che:Protezione dei complessi residenziali (Staben)

  • Un pezzo di storia dell'architettura e di memoria non può essere sostituito da eventuali nuovi sviluppi, distruggendolo è perso per sempre.
  • Il carattere distintivo di un luogo è la base della sua identità e un segno di riconoscimento per il turismo sostenibile che alimenta una parte consistente della nostra società.
  • L’omogeneizzazione di tutti gli habitat a livello transnazionale, grazie alle attuali risorse tecniche, puó creare gli stessi luoghi in paesi diversi. Attraverso questo internazionalismo „artificiale“ si rischia di perdere l'unicità di un luogo.
  • L'affermazione che un edificio nuovo sia sempre più conveniente di una ristrutturazione é utile solo al settore dell’e dilizia per evitare comodamente un’importante sfida.

    Pertanto, il borgo rappresenta una grande opportunità di protezione di piú ampio respiro per la conservazione di paesaggi costruiti in un contesto da conservare per il futuro.

Mantenere un borgo significa quindi
  • Rispetto dell’antico
  • La tradizione come un valore riconosciuto
  • Storia e Cultura da considerare come parte dell’insieme
  • Protezione di identità e unicità
ma significa anche
  • Mettere in discussione l’esistente e l’abitudine
  • Consentirne modifiche
  • Rendere possibili progressi
  • Continuare il presente

Edilidee 2012